2007

DESCRIZIONE BREVE: Il coach lancia la palla nell'altro campo dove sono disposti tutti i sei giocatori della squadra. Ricezione, alzata e attacco, sempre in direzione del coach.

PARTENZA: da schema descritto

SQUADRE: non a squadre

CAMPO: è quello usato per la pallavolo m. 18x9

SCOPO DEL GIOCO: eseguire al meglio il fondamentale di gioco interessato

DESCRIZIONE: sei giocatori sono disposti in campo, in posizione di difesa, il coach lancia la palla nell'altro campo, difesa, appoggio della palla al palleggiatore che a sua volta la gioca in prima linea, dove vuole. Il giocatore che effettua l'attacco lo deve fare sempre in direzione del coach

VARIANTI: 1) Scegliere quale giocatore deve attaccare

2) Scegliere il tipo di attacco: schiacciata forte o trattenuta, pallonetto, palla spinta, ecc.

3) Scegliere se mettere o non mettere il muro

4) Scegliere come posizionare la copertura del muro e quindo attaccare nella zona non coperta dal muro

CONSIGLI: Dopo circa 10-15 attacchi cambiare i giocatori in attacco.

MATERIALE: palloni

SCHEDA TECNICA DI GIOCO - Esercizio N° 2007

TIPO DI GIOCO: esercitazioni (Esercizi di preparazione allo sport)

PROPEDEUTICITÀ: 1) preparazione alla pallavolo: attacco; 2) preparazione alla pallavolo: appoggio; 3) preparazione alla pallavolo: palleggiatore

SCHEMI DINAMICI: 1) correre; 2) saltare CAPACITÀ COORDINATIVE: 1) capacità di accoppiamento e di combinazione motoria CAPACITÀ CONDIZIONALI: 1) destrezza

CICLO (ETÀ): dal terzo ciclo in poi (oltre 11 anni) DURATA: media (Da 5 a 15 minuti) GIUDIZIO: ottimo