Giochi Tradizionali: l'anaconda tremolante

 

N° 0034 - GRAFICA REALIZZATA CON IL SOFTWARE GESTICS SPORTSGIOCHI TRADIZIONALIHTTP://WWW.SPORTSCOACHINGSYSTEM.COM

PARTENZA: in riga

SQUADRE: non a squadre

CAMPO: circa m. 10x20

SCOPO DEL GIOCO: superare l'anaconda senza farsi colpire

DESCRIZIONE: l'animatore lega una corda piuttosto lunga, possibilmente elastica, circa alla metà del campo e comincia ad agitarla. I bambini, uno alla volta o liberamente devono passare dall'altra parte della corda senza farsi colpire

VITTORIA: vince il giocatore che svolge meglio il proprio ruolo a giudizio dell'animatore

PUNTEGGIO: 1 punto per ogni componente che raggiunge lo scopo del gioco

MATERIALE: una cordicella con un peso morbido

SCHEDA TECNICA DI GIOCO - Esercizio N° 0034

TIPO DI GIOCO: giochi di corsa senza la palla: giochi di animazione

PROPEDEUTICITÀ: 1) attività fisico-motoria di base

SCHEMI DINAMICI: 1) schivare; 2) correre

CAPACITÀ COORDINATIVE: 1) capacità di anticipazione motoria; 2) capacità di accoppiamento e di combinazione motoria; 3) capacità di ritmizzazione

CAPACITÀ CONDIZIONALI: 1) destrezza

CICLO (ETÀ): 1) primo ciclo (4 - 7 anni); 2) secondo ciclo 7 - 11 anni

DURATA: media (Da 5 a 15 minuti)

GIUDIZIO: ottimo