1801

Futsal – Calcio a 5: 1 contro 1, dribbling e tiro

DESCRIZIONE BREVE: Questo semplice esercizio permette ai giocatori di migliorare la tecnica di dribbling e tiro in porta in uno spazio limitato e circoscritto.

PARTENZA: da schema descritto

SQUADRE: non a squadre

CAMPO: è quello delineato dalla disposizione del materiale, metà campo

DESCRIZIONE: - Creare un quadrato 5x5 con cinesini o birilli avente al centro il punto di tiro libero.
- Posizionare un portiere in porta e un difensore all’interno del quadrato.
- Il resto della squadra formerà una fila dietro al cono posizionato a centrocampo.
- Ogni giocatore in fila deve avere la propria palla.

Il primo giocatore della fila parte palla al piede e si dirige verso il quadrato, tentando di dribblare il difensore presente al suo interno.
Se riesce a dribblare il difensore prima di uscire dal quadrato, allora può proseguire la corsa verso il tiro in porta.
Se la palla viene vinta dal difensore, o se il dribbling si conclude fuori dal cerchio, l’attaccante prende automaticamente il posto del difensore ed il difensore si rimette in fila.
I giocatori in fila partiranno a turno non appena l’attaccante avrà tirato in porta o perso palla.


VITTORIA: vince il giocatore che somma il maggior punteggio

PUNTEGGIO: 1 punto per ogni bersaglio colpito

VARIANTI:
1) Ingrandire il quadrato per rendere l’esercizio più facile per gli attaccanti e più difficile per i difensori.
2) Restringere il quadrato per rendere l’esercizio più difficile per gli attaccanti e più facile per i difensori.
3) aggiungere un secondo difensore allargando il quadrato.
4) spostare il quadrato più lontano dalla porta per tirare da lontano

CONSIGLI: Qualunque sia il metodo adottato, puntare al goal con determinazione: in questo consiste il gioco

MATERIALE: palla, cinesini o birilli, nastro adesivo colorato (per delimitare il quadrato), cono di partenza

SCHEDA TECNICA DI GIOCO

TIPO DI GIOCO: 1) esercitazioni sportive; 2) esercizio analitico
PROPEDEUTICITÀ: 1) futsal: attacco; 2) futsal: difesa; 3) futsal: tiro; 4) futsal: dribbling
SCHEMI DINAMICI: 1) camminare; 2) correre; 3) calciare
CAPACITÀ COORDINATIVE: 1) capacità di accoppiamento e di combinazione motoria; 2) capacità di differenziazione spazio-temporale e dinamica; 3) capacità di equilibrio dinamico e statico; 4) capacità di anticipazione motoria
CAPACITÀ CONDIZIONALI: 1) destrezza; 4) capacità di anticipazione motoria