1801

Futsal – Calcio a 5: 1 contro 1, dribbling e tiro

DESCRIZIONE BREVE: Questo semplice esercizio permette ai giocatori di migliorare la tecnica di dribbling e tiro in porta in uno spazio limitato e circoscritto.

PARTENZA: da schema descritto

SQUADRE: non a squadre

CAMPO: è quello delineato dalla disposizione del materiale, metà campo

DESCRIZIONE: - Creare un quadrato 5x5 con cinesini o birilli avente al centro il punto di tiro libero.
- Posizionare un portiere in porta e un difensore all’interno del quadrato.
- Il resto della squadra formerà una fila dietro al cono posizionato a centrocampo.
- Ogni giocatore in fila deve avere la propria palla.

Il primo giocatore della fila parte palla al piede e si dirige verso il quadrato, tentando di dribblare il difensore presente al suo interno.
Se riesce a dribblare il difensore prima di uscire dal quadrato, allora può proseguire la corsa verso il tiro in porta.
Se la palla viene vinta dal difensore, o se il dribbling si conclude fuori dal cerchio, l’attaccante prende automaticamente il posto del difensore ed il difensore si rimette in fila.
I giocatori in fila partiranno a turno non appena l’attaccante avrà tirato in porta o perso palla.


VITTORIA: vince il giocatore che somma il maggior punteggio

PUNTEGGIO: 1 punto per ogni bersaglio colpito

VARIANTI:
1) Ingrandire il quadrato per rendere l’esercizio più facile per gli attaccanti e più difficile per i difensori.
2) Restringere il quadrato per rendere l’esercizio più difficile per gli attaccanti e più facile per i difensori.
3) aggiungere un secondo difensore allargando il quadrato.
4) spostare il quadrato più lontano dalla porta per tirare da lontano

CONSIGLI: Qualunque sia il metodo adottato, puntare al goal con determinazione: in questo consiste il gioco

MATERIALE: palla, cinesini o birilli, nastro adesivo colorato (per delimitare il quadrato), cono di partenza

SCHEDA TECNICA DI GIOCO

TIPO DI GIOCO: 1) esercitazioni sportive; 2) esercizio analitico
PROPEDEUTICITÀ: 1) futsal: attacco; 2) futsal: difesa; 3) futsal: tiro; 4) futsal: dribbling
SCHEMI DINAMICI: 1) camminare; 2) correre; 3) calciare
CAPACITÀ COORDINATIVE: 1) capacità di accoppiamento e di combinazione motoria; 2) capacità di differenziazione spazio-temporale e dinamica; 3) capacità di equilibrio dinamico e statico; 4) capacità di anticipazione motoria
CAPACITÀ CONDIZIONALI: 1) destrezza; 4) capacità di anticipazione motoria

7009

Titolo: Gioco Mini Rugby - Correre e passare la palla ai compagni

Tipologia (Globale, Sintetico, Analitico, Fisico, ecc.): Globale    

Azione (Passaggio, Placcaggio, Tiro, Tush, Attacco, Difesa, ecc.): Passaggio

Descrizione Completa: I ragazzi sono tutti dentro alla zona delimitata, alcuni di loro hanno la palla ed altri no. Circa un pallone ogni tre allievi. Correre in tutte le direzioni, non in cerchio per forza e tutte le volte che trovo un compagno senza palla consegnargli la palla nelle sue mani, senza lanciarla.

Varianti:
1) Chi ha la palla: passare la palla e dire a voce alta il nome della persona a cui si è data la palla
2) Chi non ha la palla: farsi passare la palla dicendo il nome di chi ha la palla.
3) Al fischio dell'allenatore lasciare la palla a terra e dire il nome di un compagno che non ha la palla. Il compagno deve raccogliere la palla e tutti continuare a correre.

Materiali: palloni

 

2097

Titolo: Difesa a terne con attacchi alternati

Descrizione Breve: serie di venti difese, dieci attacchi da ciascun lato e poi scambiare le posizioni tra attaccanti e difensori

Tipologia (Globale, Sintetico, Analitico, Fisico, ecc.): sintetico

Azione (Ricezione, Attacco, Palleggio, Difesa, Muro, ecc.): Difesa, Attacco

Descrizione Completa: I giocatori sono suddivisi a gruppi di tre, 1 opposto (o un palleggiatore), un’ala e un libero (o un centrale). Una terna è in difesa e una terna con due giocatori in attacco e uno a riferimento.
I giocatori in attacco eseguono in modo alternato un attacco a testa, fino ad arrivare 20 attacchi in totale per ciascuna difesa. Il giocatore a riferimento sta in zona 3 a recuperare i palloni pronto a ridarli ai giocatori che hanno attaccato.
Appena completato i venti attacchi avviene lo scambio: i giocatori che hanno attaccato si portano in difesa e i difensori si portano in attacco.

Varianti: 1) Variare il tipo di difesa, difesa 1, difesa 2, difesa 3 o mano.

Consigli: Eseguire il proprio lancio di attacco abbastanza alto in modo di dare il tempo alla difesa di spostarsi tutte le volte e poi tornare alla posizione base

Materiali: palloni

2098

Titolo: Difesa da attacchi laterali sui plinti

Descrizione Breve: Attacchi laterali dal plinto con difesa a tutto campo. Un libero, un centrale e sei laterali. 8 giocatori e il coach.

Tipologia (Globale, Sintetico, Analitico, Fisico, ecc.): sintetico    

Azione (Ricezione, Attacco, Palleggio, Difesa, Muro, ecc.): difesa

Descrizione Completa: Da una parte, due giocatore stanno sui plinti e il coach al contro con un carrello. Il coach lancia a proprio piacere la palla ad uno dei due attaccanti che si auto alza ed effettua un attacco. Tutti i giocatori nell’altro campo si sposteranno velocemente nella propria posizione di difesa: il giocatore A si sposterà sulla linea dei tre metri, il giocatore B raddoppia il muro alla sua destra e il giocatore C mura. Dietro i giocatori si disporranno dalla posizione di attesa alla posizione di difesa scelta dal coach (difesa 1, difesa 2 o difesa mano). Ogni 5 attacchi per parte ruotare la posizione dei giocatori in campo e quelli sui plinti

Varianti: il coach decide quale tipo di difesa attuare.

Consigli: Passare velocemente dalla posizione di aCambiare la posizione di attacco dal plinto, dalla zona 4 alla zona 2 e di conseguenza la disposizione dellattesa alla posizione di difesa, in modo da avere degli attimi che ci permettono di coordinarci e di capire il gesto di attacco avversario

Materiali: Palloni

 

2099

Titolo: Doppia difesa del libero - Attacco forzato e palla difficile

Descrizione Breve: difendere di seguito un attacco forzato e una palla difficile

Tipologia (Globale, Sintetico, Analitico, Fisico, ecc.): sintetico    

Azione (Ricezione, Attacco, Palleggio, Difesa, Muro, ecc.): Difesa, Libero

Descrizione Completa: L’allenatore ha due palloni in mano, uno lo attacca forte verso il libero che difende rimandandolo verso l’altro libero posto lateralmente, subito dopo le invia una palla difficile che dovrà difendere rimandandola verso il coach.
Velocemente si scambiano, il libero che ha difeso va a riprendere la palla e l’altro va a difendere.

Materiali: palloni

 

Sottocategorie

Calcio - Esercitazioni Sportive

Futsal - Esercitazioni Sportive

Giochi Tradizionali - Esercitazioni Sportive

Hockey - Esercitazioni Sportive

Pallacanestro - Esercitazioni Sportive

Pallavolo - Esercitazioni Sportive

Rugby - Esercitazioni Sportive

Tennis - Esercitazioni Sportive